Da ex bagni pubblici a spazio culturale: nel cuore della Garbatella nasce “Moby Dick”

Da ex bagni pubblici a spazio culturale. Nasce così nel quartiere storico romano della Garbatella il nuovo centro polifunzionale Moby Dick, realizzato dalla Regione Lazio in collaborazione con l’Università...

Da ex bagni pubblici a spazio culturale.
Nasce così nel quartiere storico romano della Garbatella il nuovo centro polifunzionale Moby Dick, realizzato dalla Regione Lazio in collaborazione con l’Università Roma Tre e Laziodisu.

Storia lunga e piena di ostacoli quella della struttura di proprietà dell’Ater di Roma, progettata e realizzata dall’architetto Sabatini a inizio Novecento come spazio destinato a servizi igienici pubblici. Negli anni sessanta diventa sede di un’attività privata commerciale fino al 2012, anno in cui l’immobile viene liberato fino alla attuale restituzione a una funzione pubblica.

Da oggi quello spazio diventerà un punto di incontro per i cittadini del quartiere e gli studenti dell’università.
Con tanto di biblioteca, una sala convegni, una sala mostra ed esposizioni e un’emeroteca. Ma non solo. Tante le attività didattiche già in programma.

Moby Dick è pronto a navigare in mare aperto. Un mare di cultura e di integrazione

Categories
Servizi

RELATED BY