CALCIO. E’ terminata la 12^ giornata del campionato di Serie A

La Roma si è imposta per 3-0 in casa sul Bologna, mentre la Lazio ha pareggiato 1-1 contro il Napoli al San Paolo

12 giornate, 8 vittorie, 2 pareggi e solo 2 sconfitte. La Roma è seconda in solitaria e si sta calando sempre di più nella parte di anti-Juve. Quella di domenica contro il Bologna è stata una prova di spessore. 3 gol, tante occasioni e pochi rischi. Per una volta Salah ha fatto il Dzeko, in versione 2.016: tripletta e pallone portato a casa. Bologna asfaltato e rispedito in Emilia. Spalletti può considerarsi soddisfatto della squadra, viste anche le tante asenze dell’ultimo periodo. Dopo la sosta i giallorossi partiranno alla volta di Bergamo. Sarà una prova di forza superare la Dea che dopo anni naviga nell’olimpo della Serie A. L’Atalanta è la rivelazione di questo campionato, e per la Roma conquistare i tre punti all’Atleti Azzurri d’Italia sarebbe tanta roba. Di sicuro la pausa delle nazionali riporterà a Trigoria diversi infortunati. Il reparto difensivo con i recuperi di Manolas, Vermaelen ed Emerson avrà almeno un po di respiro. Tanto entusiasmo anche in casa Lazio. Simone Inzaghi arrivato in sordina si sta dimostrando un bravo tecnico, e la dimostrazione sono i risultati. Biancocelesti a 22 punti e quarti in classifica, in piena zona Europa. Nell’anticipo di Sabato al San Paolo buona prova. La squadra ha saputo soffrire e reagire immediatamente al gol di Hamsik. Wallace è stato un gigante e Keita cinico. Nel prossimo turno arriva allo stadio Olimpico il Genoa, poi la Lazio partirà per Palermo e infine la Roma. Simone Inzaghi ha detto che vuole dare una gioia ai tifosi. Le premesse per fare bene ci sono. Quest’anno si prevede un derby ai piani alti, con le due squadre in gran forma

Categories
Servizi

RELATED BY