Life Go Park e Google Street View danno la possibilità di esplorare 150 km di parchi naturali del Lazio

Grazie a una connessione internet e a un'applicazione

Il Lazio possiede un patrimonio naturalistico incredibile: parchi, riserve, monumenti naturali..questi ambienti suggestivi e meravigliosi si trovano poco distanti dalla Capitale, e occupano più del 25% del territorio regionale. Life go Park è un progetto di informazione e comunicazione, e tra i suoi obiettivi primari vi è quello di promuovere le Aree naturali protette, i siti Natura 2000, e la sensibilizzazione verso la tutela della biodiversità e della conservazione dell’ambiente. Si rivolge sopratutto ai docenti e agli studenti delle scuole laziali, ai cittadini,ai turisti ed agli operatori turistici attivi nel territorio regionale. 220.000 passi corrispondono circa ai 150 km di sentieri che si snodano tra le Aree Naturali Protette e i Siti Natura 2000 del Lazio, li attraversano e arrivano nel cuore del nostro patrimonio naturalistico. Da questi luoghi ci si può affacciare su laghi vulcanici, scrutare l’orizzonte da picchi innevati, ammirare reperti etruschi e romani, contemplare antichi monasteri benedettini arroccati sui crinali e osservare il mare da antichi lidi. Da ora è possibile ammirare queste bellezze da ogni angolo del mondo, tramite un pc, uno smartphone o un tablet tra le mani. Grazie a Google Street View, una parte importante del territorio della Regione Lazio che restava ancora “inesplorata” potrà essere vista da tutti accendendo semplicemente un qualsiasi dispisitivo che abbia internet. Dopo circa 6 mesi di lavoro, tra mappature e post produzione previste dal Google Loan Trekker Program, 15 fotocamere da 5 megapixel installate su zaini Google Trekker, hanno scattato passo dopo passo immagini georeferenziate a 360 gradi. Grazie ad esse, ora tutti possiamo goderci questi meravigliosi paesaggi rimanendo comodamente seduti sul divano

Categories
Servizi

RELATED BY