Calcio. Roma a due facce: dopo il pareggio in Europa league, 4 a 1 al Palermo

Lazio raggiunta nel finale dal Torino: finisce 2-2

Harvey Dent, più noto come “Due facce”. Non parliamo di Batman, ma della As Roma, che in questo ultimo periodo sta incalzando le vesti del famoso personaggio di Gotham City. Allo stadio Olimpico nell’ultima settimana sono andate in scena due partite della maggica: quella pareggiata 3-3 in Europa League contro l’Austria Vienna, e quella vinta per 4-1 contro il Palermo. La squadre è sempre quella, che indossa la maglia giallorossa con in panchina Luciano Spalletti. L’atteggiamento e sopratutto i risultati sono invece differenti e contrastanti. Le due facce della Roma sono evidenti, ed è incomprensibile di come gli stessi uomini riescano ad alternare prestazioni cosi diverse. L’ultima gara di campionato ha rivisto i giallorossi col piglio e la cattiveria di chi vuole arrivare primo. Gli attaccanti sono stati esaltati dalla partita ricca di gol e dal bel gioco che la squadra ha espresso. Uno su tutti, Edin Dzeko, l’uomo del momento, ha segnato il suo nono gol in campionato, gli stessi che l’anno scorso aveva messo a segno in tutto il torneo. Sicuramente il bosniaco è un attaccante ritrovato, e in questa stagione sta mostrando solo una faccia: quella buona. La maggica per raddrizzare il tiro anche in Europa dovrebbe prendere spunto dal suo nuovo-vecchio bomber. All’Olimpico di Torino, la Lazio ha invece affrontato gli uomini di Mihajlovic, in una partita vera e spettacolare. E’ andato ancora in gol Ciro Immobile, l’ex della partita, infilando con una semirovesciata il portiere Hart. Poi rete del giovane Murgia, centrocampista classe ’96 che con il suo primo gol nel calcio dei grandi aveva illuso il pubblico biancoceleste della vittoria. Come contro il Bologna nel finale, l’arbitro ha assegnato un rigore molto dubbio nei minuti di recupero della partita, questa volta però a parti inverse. Dopo la rete di Iago Falque, l’altro ex romanista Adem Ljajic realizza il definitivo pareggio. Torino-Roma finisce 2-2. A volte è proprio vero che il Karma esiste

Categories
Senza categoriaServizi

RELATED BY