Calcio. Europa League: giovedì sera ci sarà Roma-Austria Vienna

I giallorossi scenderanno in campo allo stadio Olimpico alle 21.05 contro gli austriaci

Roma, è tempo di suonare la nona sinfonia anche in Europa League. Giovedì sera arrivano allo stadio Olimpico i “Die Veilchen”, che tradotto in italiano sarebbero “I violetti”, più conoscitui nel nostro paese come la squadra dell’Austria Vienna. La formazione del tedesco ex Bayer Monaco Thorsten Fink, è arrivata terza nel campionato scorso, mentre quest’anno in Austria sta viaggiando a ritmi leggeremente più bassi. Con tutto il rispetto, non si tratta di una squadra insormontabile, e la Roma in casa ha l’obbligo di conquistare i tre punti. Luciano Spalletti dovrebbe fare un po’ di turnover visti anche i diversi infortuni che hanno colpito la rosa giallorossa. Tra i pali dovrebbe giocare il portiere di coppa Allison, lasciando a risposo Szcezsny, e poi sarà il solito 4-2-3-1. La linea difensiva viste le assenze di 4 giocatori indisponibili quali Bruno Peres, Rüdiger, Vermaelen e Mario Rui, è quasi obbligata. A destra partirà Florenzi, a sinistra Juan Jesus e in mezzo Fazio e Manolas. I due incontristi a centrocampo titolari dovrebbero essere Paredes e Nainggolan. Poi spazio a chi ha giocato un po’ di meno, con El Sharaawy a sinistra e Iturbe a destra. Sulla trequarti il brasiliano Gerson, che per la prima volta dovrebbe partire da subito e dimostrare il tipo di giocatore che è. Davanti il capitano, l’instancabile Francesco Totti. Sarà una notte fondamentale per la maggica, che neccessita dei tre punti per staccare gli austriaci e mantenere la testa del girone in solitaria. Gli amanti del calcio austriaco e della musica classica sono avvisati, a Roma sarà tutta un’altra musica

Categories
Servizi

RELATED BY