Sfilata di vip e debuttanti al Gran ballo viennese di Roma

Eleganza, mondanità, spettacolo e solidarietà. Sono gli ingredienti di successo del tradizionale Gran Ballo Viennese di Roma, andato in scena in occasione della sua decima edizione nella suggestiva cornice...

Eleganza, mondanità, spettacolo e solidarietà. Sono gli ingredienti di successo del tradizionale Gran Ballo Viennese di Roma, andato in scena in occasione della sua decima edizione nella suggestiva cornice dell’Acquario Romano.

Presentato da Lucia e Luisa Nardelli, lo spettacolo ha visto in pista ospiti vip: dallo schermidore Stefano Pantano e consorte, dalla giornalista Carmen Lasorella passando per Stefano D’Orazio dei Pooh. E poi volti istituzionali austriaci. L’attenzione però è stata tutta riservata alle vere protagoniste dell’evento: 26 ragazze, di età compresa tra i 15 e i 24 anni provenienti da diverse regioni italiane, accompagnate in questa speciale edizione dai “Giovani Militari del 1° Reggimento Granatieri di Sardegna. A coronare il sogno di rappresentare l’Italia all’Opernball Vienna la coppia formata dalla giovane romana Martina Salomoni e da Marco Iovieno di Positano.

Quest’anno l’evento è stato inserito nei festeggiamenti che ricordano la “Grande Guerra”, un’occasione per sottolineare il forte legame di amicizia costruito da Italia e Austria all’indomani del conflitto mondiale.

Il ricavato dell’evento è stato devoluto quest’anno a favore di “Make-A-Wish Italia Onlus”, organizzazione non profit che realizza i desideri di bambini e ragazzi di età compresa tra i 3 e i 17 anni, colpiti da malattie che mettono a rischio la loro sopravvivenza.

A margine della cerimonia, allietata dall’esibizione del cantante Charles Kablan, anche l’assegnazione del Premio Vindobona consegnato ad artisti e professionisti di fama italiana e internazionale per i meriti conseguiti durante la loro carriera: a ricevere il riconoscimento il coreografo Giuliano Peparini e la specialista di comunicazione Anna Di Risio.

Categories
Servizi
No Comment

Leave a Reply

*

*

RELATED BY