Le malattie reumatiche colpiscono più di 5 milioni di italiani di ogni età

E' importante non sottovalutare queste malattie, prima che diventino croniche
Le malattie reumatiche sono la prima causa di dolore e disabilità in Europa. Ad oggi gli italiani ancora le ignorano, e ci sono troppi luoghi comuni su queste patologie che possono colpire a ogni età causando anche gravi handicap. In Italia più di 5 milioni di persone di ogni età soffrono di malattie reumatiche, molte della quali costrette a convivere col dolore cronico. Molta gente associa le patologie reumatiche ai comuni mal di schiena. Una persona su tre crede che si tratti di quei “classici dolori che dovuti al cambio di stagione”, e che siano causati da freddo e umidità. Inoltre nell'ideologia comunce c'è la credenza che riguardino soprattutto le persone anziane. Così non è. Curarle in maniera tempestiva è fondamentale. Queste malattie non colpiscono solo ossa e articolazioni, ma anche organi interni, affliggono anche i giovani e persone nel pieno dell’attività lavorativa. Un problema frequente è il ritardo della diagnosi, anche se oggi esistono terapie che permettono la remissione della malattia o comunque di poterla tenere sotto controllo. Per informare e sensibilizzare i cittadini sulle malattie reumatiche sono stati orgnizzati screening gratuiti in tutta Italia

 

Categories
News

RELATED BY