Calcio. Roma e Lazio di nuovo al lavoro

Dopo il compleanno del proprio capitano, i giallorossi si preparano all'Europa League. Brutta tegola l'infortunio di Biglia per i biancocelesti

Dopo il compleanno di Capitan Totti, festaggiato in grande stile con oltre 300 invitati, la Roma si appresta a un turn de force nei prossimi 4 giorni. I giallorossi saranno impegnati prima in Europa League, contro gli austrici dell’Astra Giurgiu, per conquistare i primi 3 punti nel girone, e poi domenica toccherà all’Inter sfidare gli uomini di Spalletti. Per fortuna entrambe le partite verranno disputate in casa allo Stadio Olimpico, e probabilmente il tecnico effettuerà un ampio turnover in Coppa, dato lo scarso blasone degli avversari. Avversari da non sottovalutare però, perchè in questa stagione hanno eliminato il West Ham dall’Europa. Più complesso sarà comunque il match di domenica sera, con l’Inter che vorrà riscattarsi dopo il pareggio contro il Bologna. La partita vedrà affrontarsi due squadre costruite per ambire ai massimi posti del nostro campionato, che attualemte vede la squadra di de Boer un solo punto davanti ai giallorossi: vincere contro i nerazzurri sarà sicuramente il più bel regalo da poter fare al neo 40 enne Francesco Totti.

Nell’altra parte di Roma, sponda Laziale, i guai sono sempre dietro l’angolo. L’infortunio del capitano biancoceleste è più grave del previsto: Biglia dovrà stare fuori per circa due mesi, a causa di una lesione muscolare al polpaccio. L’agente del calciatore, dovrebbe rimanere in Italia per qualche giorno, ed è probabile che avverrà un incontro con la società per il rinnovo contrattuale dell’argentino. Intanto mister Inzaghi sta pensando ad un possibile cambio di modulo, al fine di valorizzare al meglio gli elementi sani che ha in rosa. Cataldi e Murgia sono i primi indiziati, pronti a contendersi il posto da titolare da regista in assenza di Capitan Biglia

Categories
Servizi

RELATED BY