Tre mesi della giunta Raggi, abbiamo chieso ai romani cosa ne pensano

Dopo le dichiarazioni del New York Time e del Wall Street Journal sulla partenza sbalgiata del Movimento 5 stelle nella Capitale, c'è il parere del popolo romano
Virginia Raggi, candidata M5s a sindaco di Roma Virginia Raggi parlando all'Associazione Stampa Estera nella capitale, 25 febbraio 2016. ANSA/MASSIMO PERCOSSI

A Roma la spazzatura ha riempito le strade durante l’estate. Nei primi tre mesi della giunta Raggi ben cinque importanti funzionari hanno rassegnato le dimissioni, di cui alcuni sono indagati per aver commesso presunti illeciti.” Inoltre in una settimana, il movimento 5 stelle, secondo alcuni sondaggi nazionali, ha perso più di quattro punti percentuali negli indici di gradimento. Questi i principali punti che si possono leggere all’interno di due colossi giornalistici americani: parliamo del Wall Street Journal e del New York Times. Pesanti le accuse mosse verso la nuova giunta del Campidoglio. Anche secondo i cittadini romani si è partiti con il piede sbagliato?

Sono vari i pensieri del popolo. L’opinione comune è che si faccia il bene di Roma

Categories
News

RELATED BY