Sport. Presentato nella Sala d’Onore del CONI il 72′ Campionato di serie A di pallavolo

All'evento era presente anche la Nazionale azzurra, vice campione olimpica a Rio

Modena, Trento, Perugia, Milano..Sono solo alcune delle squadre della Superlega UnipolSai della serie A del volley italiano. In totale sono 14 i team che si affronteranno nella stgione 2016-2017. Nella Sala d’Onore del CONI è stato presentato il 72′ massimo campionato di pallavolo maschile, insieme ad esso è stata annunciata anche la lega Serie A2, che da quest’anno sarà a 20 square, e la Supercoppa italiana. Ben quattro le novità di quest’anno come premesso dall’Amministratore Delegato della Lega Volley Massimo Righi. Verrà abolito il time out tecnico, ci sarà un nuovo software perfezionato per il Video Check System, la web tv di Sportube, da quest’anno sarà a pagamento, ma con Lega Volley Channel in grado di coprire tutta la Serie A e infine l’introduzione del secondo speaker. Nella suggestiva e importante cornice della Sala d’onore, non potevano mancare i vice-campioni olimpici della Nazionale italiana, che si sono intrattenuti sul palco svelando qualche siparietto e retroscena dell’avventura in Brasile. «Ci siamo fermati all’argento, ma siamo già in grado di sorridere» queste le belle parole spese dal Capitano azzurro Emanuele Birarelli. Il 24 settembre si inizia con il via alla Supercoppa che vedrà contendersi il titolo tra le 4 squadre semifinaliste della passata stagione, nonchè Modena, in qualità di Campione d’Italia, Lube Treia, Trento e Perugia. Quest’ultima che proverà a conquistare il titolo grazie sopratutto all’aquisto dello zar, uno degli uomini simbolo della spedizione azzurra a Rio: Ivan Zaytsev, che si esprime così riguardo al nostro campionato

Categories
News

RELATED BY