Operazione “Mala Suerte”, rifornivano di droga i clienti della Roma bene: 10 gli arresti

Rifornivano di cocaina la “Roma bene”. Circoli e luoghi di ritrovo del quadrante nord della Capitale. La sostanza pura e di ottima qualità veniva acquistata con regolarità dai clienti...

Rifornivano di cocaina la “Roma bene”. Circoli e luoghi di ritrovo del quadrante nord della Capitale. La sostanza pura e di ottima qualità veniva acquistata con regolarità dai clienti per uso personale. A rifornirli due distinti gruppi criminali con base nei quartieri di San Basilio e della Pisana. A ricevere le droga non solo semplici consumatori ma anche spacciatori che ne acquistavano quantitativi rilevanti per rivenderla poi ad altri acquirenti. Sotto scacco un giro d’affari di decine di migliaia di euro a settimana grazie all’immissione sul mercato di oltre 3 chili di cocaina al mese. La retata degli uomini dell’Arma ha coinvolto le borgate romane di “San Basilio”, “La Pisana” e “Tor Bella Monaca”, oltre al Comune di Monte Compatri a seguito di un’attività investigativa durata 6 mesi. 10 le persone colpite dall’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale Ordinario di Roma. 6 sono già finite in carcere, 3 agli arresti domiciliari. Ad uno dei componenti dell’organizzazione è stato invece notificato il provvedimento dell’obbligo di presentazione presso gli uffici della Polizia Giudiziaria. Per alcuni l’accusa è di associazione a delinquere finalizzata alla detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Altri sono ritenuti responsabili di concorso nel reato continuato di detenzione e cessione di sostanze stupefacenti.

 

Categories
Servizi

RELATED BY