Omicidio Magliana: Sara è stata bruciata viva, in manette l’ex reo confesso

di Cristina Autore

Arriva la svolta nel caso di Sara Di Pietrantonio, la studentessa di 22 anni trovata morta domenica all’alba nei pressi della sua auto in fiamme, in via della Magliana.
A confessare l’omicidio l’ex della giovane, una guardia giurata di 27 anni, a lungo ascoltato dagli inquirenti. Sentite cosa ha raccontato.

Categories
News

RELATED BY