Sabato 21 maggio alle 20,45 allo stadio Olimpico, Milan e Juventus si giocheranno la finale di Coppa Italia

I bianconeri a caccia del secondo Double dietro fila. Il Milan per il 6° trofeo e per la qualificazione in Europa League

per l’Europa, la Juventus per affermarsi ancora una volta come padrona assoluta in Italia. Sarà l’ultimo atto di una coppa Italia che mai come quest’anno ha regalato emozioni e favole: dallo Spezia che elimina la Roma di Garcia ai quarti, all’Alessandria Semifinalista. Milan-Juventus avrà un sapore particolare. Da Sempre è una sfida storica nel panorama del calcio italiano: sono le due squadre più titolate con rispettivamente 62 trofei per i bianconeri e 47 per il Milan. Negli ultimi anni le due società stanno vivendo momenti differenti, con i 5 volte Campioni d’Italia che hanno scritto la storia, vincendo quel primo scudetto alzato da Antonio Conte proprio a discapito del Milan, e i rossoneri che dal 2011 a questa parte non hanno più avuto la forza di tornare quella squadra che per anni ha dominato in Europa. Le statistiche dicono che nelle ultime 8 sfide la Juventus ha sempre vinto, e bisogna andare alla stagione 2012-13 per ritrovare un Milan che si imponeva per 1-0 con quel rigore di Robinho. In coppa Italia i due club si sono scontrati in finale solamente 3 volte, con 2 successi per i bianconeri e uno per i milanisti. L’ultimo risale al 1990 quando la Juve di Zoff alzava il suo 8° trofeo. I pronostici sono tutti a favore della Juventus, che però giocherà senza diversi elementi trainanti come Marchisio e Khedira infortunati, Bonucci squalificato e capitan Buffon che lascerà il posto a Neto come di consuetudine in questa competizione. I Campioni d’Italia hanno tra l’altro un tifoso particolare, il Sassuolo Calcio, perchè in caso di successo negherebbero al Milan la possibilità di partecipare alla prossima Europa League, garantendo proprio agli emiliani il pass per andare per la prima volta in Europa. In una finale però a volte i pronostici non contano, ma conta avere più fame, più voglia di raggiungere l’obiettivo, più voglia di vincere. Ecco perchè Milan-Juve sarà una partita da non perdere

Categories
News

RELATED BY