Ultima di campionato per la Lazio Rugby che esce sconfitta col Viadana

Risultato finale 10 a 41. Omaggio a Michele Nitoglia, per i compagi "Magic Mike", che appende le scarpe al chiodo

18^ e ultima partita del campionato di Eccellenza. Va in scena allo Stadio dell’Acqua Acetosa, Ima Rugby Lazio contro Viadana. I biancocelesti partono forte nella prima frazione di gioco. Nel primo quarto meglio Viadana, che al 2′ minuto si porta in vantaggio grazie a McKinley che segna una punizione al centro dei pali. Al 30′ però la Lazio trova la prima meta dell’incontro con Francesco Riedi: 5-3. Nuovo vantaggio dei Mantovani con un’altra punizione da 40 metri di Gennari, e sul finale del primo tempo c’è la seconda meta biancoceleste grazie al pilone irlandese James Rochford. Primo parziale temrinato sul 10-6 per i padroni di casa. Alla ripresa è un altro Viadana che ribalta completamente il risulatato e dilaga. Prima la meta fulminea con Amadasi, e al 55′ un’altra perla di McKinley. Nell’ultimo quarto i laziali non ce la fanno a tenere il ritmo dei Lombardi, che dilagano e chiudono il match. Tre mete in fila con Denti, Lombardo e Amadasi. Partita finita sul 41 a 10 per gli ospiti. Nota lieta, l’omaggio regalato a Michele Nitoglia, per i compagni “Magic Mike”, che da l’addio al Rugby giocato.
Stagione comunque importante per gli uomini di Perinetti, che chiudono all’8° posto con 25 punti, stagione per tanti versi sicuramente da ricordare

Categories
Servizi

RELATED BY