Al via i lavori di riqualificazione in Via Marsala

Mai più sosta selvaggia lungo la carreggiata

Via Marsala cambia faccia.
Tra quindici giorni circa, lungo la strada che costeggia la Stazione Termini, non vedremo più macchine in doppia fila come eravamo abituati fin’ora. I lavori di riqualificazione dell’area, voluti dal commissario prefettizio Francesco Paolo Tronca, prevedono il restringimento dei marciapiedi e il conseguente allargamento della carreggiata. Per i motorini già da martedì entrerà in vigore il divieto di sosta, mentre traslocano in via Giolitti, parallela di Via Marsala, i capolinea dei bus provinciali e per l’aeroporto. I lavori che dovrebbero durare un paio di settimane, del costo di circa 30mila euro, rientrano nel piano di riordino dell’intera area. In via Giolitti sono stati già completati i lavori sul manto stradale, messe luci lungo il marciapiede e pulito la zona, mentre in piazza dei Cinquecento sono state sgomberate le bancarelle. Lo scopo è quello di rendere più scorrevole la viabilità e decoroso il quartiere intono alla stazione Termini: porta d’ingresso a Roma con 500mila persone che ogni giorno prendono i treni e tra le due e trecento mila che si muovono in metropolitana, autobus e taxi.

Categories
Servizi

RELATED BY