Regione, arrivano i Treni Jazz

Presentato il nuovo investimento alla stazione Termini

Più comfort, maggiori puntualità e regolarità sono le garanzie che i nuovi treni Jazz portano a bordo, naturalmente insieme ai pendolari del Lazio. La presentazione di uno dei nuovi treni è avvenuta alla stazione Termini e i primi a salire sul convoglio sono stati il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, l’Amministratore delegato di Trenitalia, Barbara Morgante e l’Assessore regionale alle Politiche del Territorio e alla Mobilità, Michele Civita.

Ad aggiungersi alla grande famiglia Trenitalia nel mese di aprile, 9 nuovi convogli Jazz e 17 vetture Vivalto che completeranno il rinnovo della flotta, dallo scorso dicembre cresciuta in maniera significativa, passando dal 70 all’ 82% di nuovi treni. I miglioramenti riguardano anche l’incremento di posti a sedere all’interno dei treni e ad esserne interessate sono le linee FL4 roma-Albano, Roma- Frascati, Roma-Velletri e FL7 Roma-Formia.

Il perfezionamento del trasporto su ferro è uno dei punti cruciali del Piano di Mobilità regionale e delle iniziative attuate dalla Giunta regionale. È il caso di dire: più Jazz sui binari e meno stress per i pendolari.

Categories
News

RELATED BY