Affitto d’immobili costruiti in maniera abusiva: denunciato un uomo

A condurre l'operazione i finanzieri del Comando Provinciale

Tre appartamenti costruiti, abusivamente, in un terreno comunale affittati poi in nero a straniere. È successo a Nettuno. Autore della frode un anziano 73enne scoperto dai finanzieri del comando provinciale di Roma. L’uomo, assegnatario di un alloggio popolare del comune, aveva costruito su un vicino terreno, anch’esso di proprietà dell’ente locale, tre mini appartamenti prontamente affittati, naturalmente in nero, ad alcuni stranieri. Gli immobili sono poi risultati anche privi delle condizioni minime di staticità.

L’uomo, ora, oltre a dover rispondere del reato di edificazione abusiva, dovrà regolarizzare con il Fisco gli affitti percepiti negli ultimi quattro anni, pari a circa 15mila euro.

Ma la storia non finisce qui perché l’anziano è risultato anche moroso nei confronti del Comune di Nettuno: da oltre cinque anni non pagava il canone di affitto della casa popolare dove risiedeva.

Categories
Servizi

RELATED BY