Sport, la Guardia di finanza premia gli atleti del gruppo sportivo delle Fiamme Gialle

Uno sguardo al passato e alla stagione agonistica appena trascorsa. E uno all’immediato futuro, con le Olimpiadi di Rio 2016 ormai alle porte. Così il gruppo sportivo della Guardia...

Uno sguardo al passato e alla stagione agonistica appena trascorsa. E uno all’immediato futuro, con le Olimpiadi di Rio 2016 ormai alle porte. Così il gruppo sportivo della Guardia di Finanza celebra a Roma i suoi atleti che si sono distinti a livello nazionale ed europeo. Per molti di loro questi sono mesi molto intensi, in cui giocarsi le proprie carte per ottenere la qualificazione ai giochi brasiliani.
Per altri invece il sogno a cinque cerchi è già sfumato.
Per qualcun altro poi il 2015 è stato un anno di stop, per dedicarsi alla propria vita privata e ricaricare le batterie.
Alla cerimonia di premiazione sono intervenuti i presidenti di alcune federazioni nazionali oltre al numero uno del Coni Giovanni Malagò, accompagnato dall’ormai inseparabile Luca Cordero di Montezemolo. Vittorie, medaglie, sorrisi. Il gruppo sportivo delle Fiamme Gialle saluta così i tanti bambini intervenuti all’evento. Dando l’esempio migliore alle future generazioni.

Categories
News

RELATED BY