Chili di cocaina, hashish e due pistole in appartamento: arrestata coppia di 50enni

di Cristina Autore

Potevano sembrare una coppia come tante altre, ma non lo erano affatto. I Carabinieri della Compagnia di Roma Montesacro hanno arrestato un uomo di 54 anni e sua moglie di 48 con l’accusa di spaccio, detenzione di sostanze stupefacenti e armi con matricola abrasa. In manette anche un complice 45enne che avrebbe aiutato la coppia.

L’attività andava avanti da tempo così come le indagini dei carabinieri. Nel corso di alcune perquisizioni, gli agenti sono riusciti a raccogliere tutte le prove della colpevolezza dei due, che risultavano disoccupati, ma che avevano trovato un modo alternativo per portare avanti la famiglia. In un appartamento intestato al marito c’erano 10mila euro in banconote di vario taglio, 6 chili di cocaina suddivisa in panetti nonché tutto il materiale necessario per confezionare le dosi di stupefacente. Ma non è tutto. I militari, con il personale del gruppo cinofili, hanno rinvenuto tra i vestiti e nei vari cassetti dell’abitazione ulteriori tre chili di cocaina, 800 grammi di hashish e 1.000 euro contanti. Prove schiaccianti che dimostrano un’attività di spaccio non indifferente con il ritrovamento, nel garage della coppia, di due pistole, abilmente occultate e con la matricola cancellata.

Il materiale è ora sotto sequestro. I due uomini sono in attesa di processo al carcere di Regina Coeli mentre la donna a Rebibbia.

Categories
Servizi

RELATED BY