Calcio: per la Roma trasferta a Udine, la Lazio ok in Europa

Le romane si rituffano nel campionato dopo la settimana europea

Dimenticare l’esclusione dalla Champions e ricominciare in campionato da quelle sette vittorie consecutive che hanno permesso alla Roma di riaprire i giochi in vetta alla classifica. L’obiettivo in casa giallorossa è chiaro. Domenica pomeriggio a Udinese serve un successo per riprendere il filo di un discorso aperto da Luciano Spalletti nelle ultime giornate. Per la sfida di scena al Friuli sembra rientrata anche l’emergenza che aveva tenuto in apprensione un po’ tutti dalle parti di Trigoria. Un centrocampo che avrebbe sofferto e molto se fossero state confermate le assenze contemporanee di Nainggolan, De Rossi e Pjanic. Il bosniaco, che durante la partita di Champions al Bernabeu aveva rimediato una brutta botta alla caviglia sinistra, ha ripreso ad allenarsi con il gruppo e può considerarsi recuperato. Stesso discorso anche per il giocatore della Nazionale. Nulla da fare solo per il belga che non sarà disponibile per Udine così come Rudiger e Gyomber. Situazione opposta in casa Lazio dove la coppa sembra regalare un’iniezione di fiducia alla squadra biancoceleste. In versione Europa la formazione di Pioli viaggi ad alti ritmi: su 9 partite stagionali 4 pareggi e 5 vittorie. A Praga, contro lo Sparta negli gli ottavi di finale ci pensa Parolo a strappare un buon pareggio contro un avversario duro e molto ben organizzato. La qualificazione al turno successivo è quindi a portata di mano. Appuntamento all’Olimpico, per il ritorno, il 17 marzo.

 

Categories
Servizi

RELATED BY