Pallanuoto, risorge la Roma Vis Nova

Vittoria importantissima in campionato per i leoni che battono di misura la Canottieri Napoli

La Vis Nova che non ti aspetti, quella reduce da un tonfo clamoroso nell’ultima giornata di campionato e che nel periodo forse più difficile della stagione riesce a risollevarsi grazie ad una vera prova d’orgoglio. Non solo una discreta prestazione, fatta di grinta e lucidità, ma anche tre punti d’oro, pesantissimi, messi in tasca al termine di una gara intensa e disputata contro una squadra di tutto rispetto come la Canottieri Napoli.

Nella piscina del Foro Italico i capitolini ospitano una compagine temibile, pronta a mettere subito la gara sui binari giusti con uno 0-2 iniziale che crea agitazione tra gli spalti.

L’inizio è pessimo, ma la Vis Nova cerca lentamente di riprendersi, così nel secondo tempo i ragazzi di Ciocchetti agguantano il pari, mentre nel terzo arriva il sospirato vantaggio. Il match prosegue all’insegna dell’equilibrio, con la Vis Nova che può contare su un Gomes incontenibile: ben cinque centri che consentono ai padroni di casa di superare i rivali.

Alla fine il risultato è di 13-12. La Vis Nova tira un grande sospiro di sollievo e raggiunge il Trieste a 16 punti, assicurandosi per qualche ora un po’ di ossigeno e di tranquillità.

Categories
News

RELATED BY