Incidente sul Gra, morto un motociclista. Rintracciato il pirata della strada

Ha travolto e ucciso un motociclista sul Grande Raccordo Anulare di Roma, poi è scappato, ha lasciato la sua auto in un deposito ed è andato a lavoro. Lo...

Ha travolto e ucciso un motociclista sul Grande Raccordo Anulare di Roma, poi è scappato, ha lasciato la sua auto in un deposito ed è andato a lavoro.

Lo scontro all’alba, al chilometro 40 sulla carreggiata interna. La vittima, un uomo di 51 anni, impiegato in una ditta di multiservizi, originario di Campobasso ma residente a Roma, nella borgata Finocchio, sposato e con due figli.

Solo un piccolo incidente di percorso, forse un gioco beffardo del destino, ha permesso di rintracciare il pirata della strada. Nella fuga la targa della sua macchina si è staccata ed è stata trovata dagli agenti della polizia stradale che così sono riusciti a identificarlo. Contattato telefonicamente, il 47enne è stato raggiunto al ministero della Marina dove era impegnato a scaricare merce alimentare. Ha ammesso le sue colpe ed ora è accusato di omissione di soccorso e omicidio colposo.

Categories
Servizi

RELATED BY