Fiumicino. Aeroporto, arrestato il ladro dai cento volti autore di numerosi furti

Era diventato l’incubo dei passeggeri in transito all’aeroporto Leonardo da Vinci. Almeno 5 i furti attribuiti al cosiddetto ladro dai cento volti, individuato e fermato dalla polizia di frontiera...

Era diventato l’incubo dei passeggeri in transito all’aeroporto Leonardo da Vinci. Almeno 5 i furti attribuiti al cosiddetto ladro dai cento volti, individuato e fermato dalla polizia di frontiera di Fiumicino. Il sudamericano, con il probabile ausilio di alcuni complici, arrivava in aeroporto con delle auto di presta nomi, adocchiava la possibile ‘preda’, la seguiva fino al momento propizio e, approfittando di un attimo di distrazione, ne rubava il bagaglio, scappando poi velocemente e confondendosi con gli altri passeggeri. Le vittime già accertate sono un giovane cinese, un distinto uomo d’affari brasiliano, uno studente spagnolo ed una coppia di anziani coniugi italiani.  Il malvivente, pensando di averla fatta franca, è tornato sul cosiddetto “luogo del delitto” per accogliere una sua connazionale, tra l’altro munita di falsi documenti di identificazione. Il suo volto però, diventato ormai noto, è stato riconosciuto dagli agenti che avevano predisposto una serie di servizi di controllo. L’uomo è stato prontamente bloccato. Dalla perquisizione sono emerse numerosi documenti falsi, corredati da biglietti aerei emessi sotto vari alias, con i quali il ladro si spostava in Europa per commettere reati dello stesso tipo. Il sudamericano era stato già arrestato in Spagna ed in Francia sempre con nominativi diversi.

Categories
Servizi

RELATED BY